Brunello di Montalcino 2015:  Eccellenza del Sangiovese Grosso

Dopo un’annata così e così che a detta di molti non era proprio il massimo, cioè il 20141, il Brunello si riscatta alla grande mettendo a segno un’annata straordinaria, di quelle da immagazzinare in cantina per qualche anno, mentre il processo di affinamento in bottiglia si muove lento e il valore sul mercato di molte aziende sale anno dopo anno.

Aziende che sono presenti in buon numero qui su Osenna Wine, l’enoteca specializzata in vini pregiati con un occhio particolare a quelli toscani in primis Brunello di Montalcino e Orcia DOC.
Brunello di Montalcino 2015: eccellenza da gustare...

Brunello di Montalcino 2015

Lo hai già visto quanto è potente l’annata due-zero-uno-cinque:

  • Sassicaia introvabile se non a prezzi da gioielleria,

  • Solaia 2015 che con i 100/100 sparisce a suon di bigliettoni dagli scaffali

  • Pergole Torte che ricorda il nettare degli dei.

  • Masseto che stupisce anno dopo anno.

In questo ambiente di sicuro il vino Bruno sempre più conosciuto a livello internazionale, farà la sua bella figura.

 

Brunello di Montalcino 2015, la lunga attesa è quasi alla fine,

Ricordo bene come già nel 2018 mentre si poteva bere e acquistare una buona annata come il 2013, le conversazioni su annate e relativi vini finivano sempre a cadere sull’annata 2015 e di quanto speciale sarà.

Le condizioni climatiche furono nel 2015 ottimali, direi di più eccellenti, meglio non potevi avere nemmeno se decidevi tu che tempo fare, che clima avere.

Sarà un’annata da ricordare per questo vino tannico e robusto che necessita almeno di 5 anni prima di poter essere venduto.

Certo c’è il Terroir, c’è l’esposizione dei vigneti, come fai la potatura e cento mille altre cose, ma:

se l’annata è davvero inclemente sul tempo poco ci puoi fare.

Certo un’annata di questo tipo come ad esempio il Brunello 2014 sono buoni vini, pure ottimi li potresti definire se fosse un vinello normale, ma così non è:

il Brunello di Montalcino è tra i più famosi vini al mondo, insieme a qualche Bolgheri, i migliori di Francia e qualcheduno from Napa Valley, quindi non esiste sia meno che superlativo se vuole reggere la concorrenza.

Devi essere eccellenza tra gli eccellenti se vuoi davvero acquisire prestigio e relativi più alti margini sulle vendite.

 

Brunello Di Montalcino 2015 verso il 2020

I calcoli sull’uscita delle nuove annate del vino bruno sono davvero facili da fare:

basta aggiungere o togliere 5 anni, quindi nel 2019 abbiamo il 2014, mentre nel 2020 ecco che uscirà e potremo assaggiare e bere il Brunello di Montalcino 2015.

Come fanno a dire tutti che sarà speciale?

Ho detto sopra come il clima è un fattore primario contro cui puoi lottare solo fino a un certo punto, quindi se vuoi un vino perfetto devi partire da un’annata con clima perfetto per la vite varietà Sangiovese Grosso, che è il monovitigno responsabile del nettare montalcinese.

Quindi già al momento della vendemmia si può sapere se ha speranze di diventare una super annata, resta nella media normale o peggio ancora è da dimenticare.

Continua…

 

 

Note al testo:

20141 = Alcune Aziende nel 2014 nemmeno hanno fatto uscire il Brunello, visto che l’annata era considerata sfavorevole, ma:

hai assaggiato qualche ”serio” Brunello di Montalcino con su scritto 2014?

Perché io l’ho bevuto ben più di una bottiglia e andando sui soliti noti, la qualità e la bontà del vino è come sempre a livelli stratosferici!

Quindi per chi non crede in modo cieco alle riviste di settore più spesso pagate che non, per lui si apre un mare di bottiglie di vino di alta qualità a prezzi tutto sommato contenuti.

Il Brunello 2014 per una volta non ci pone nel dubbio se scolarselo tutto subito o dopo un po’ di tempo.

Vista la sua mancanza di sex appeal per gli investitori collezionisti, diventa inutile conservarlo a lungo, il suo valore difficilmente aumenterà di molto e ci potrebbero essere problemi seri per rivenderlo passati svariati anni da adesso.

Meglio allora bersi le bottiglie per il piacere e il gusto di farlo!

Osenna Wine non è astemia e nemmeno lo è chi nell’enoteca ci vive ogni giorno.

Il Buon Vino Pregiato ci piace..

e pure molto,

forse anche troppo!

Tutte le aziende di cui ho parlato sono presenti nel negozio online all’indirizzo cantinaosenna.com/shop/

Nel particolare solo le bottiglie di Brunello di Montalcino puoi trovarle cliccando il testo qui sotto:

cantinaosenna.com/shop/brunello